Russia

LA MITICA TRANSIBERIANA

La Siberia è sempre stata associata all’estremo limite della terra, ad una terra di esilio, sofferenze e paure; ma la radice del suo nome “siber”, in lingua mongola significa “bello”, “puro” ed in lingua tartara significa “terra addormentata”, mentre per secoli, in russo, dalla stessa radice originavano i termini “sibirny” (crudeltà selvaggia) e “sibirscina” (esistenza dura).

TRANSIBERIANA