BHUTAN, il paese felice

Viaggio in Bhutan

Qual’è il segreto della felicità del Bhutan, il Paese più felice del mondo?

Non certo il denaro, visto che gli abitanti di questo piccolo stato dell'Himalaya sono tra i più poveri dell’Asia, eppure nonostante questo i loro visi spensierati sono sempre illuminati dal sorriso. Sulle montagne dell’Asia, tra Tibet e India,  esiste uno stato monarchico chiamato Regno del Bhutan. Oltre che per le ricchezze naturali, questo piccolo regno di 789.656 abitanti è conosciuto per la FIL, il tasso di felicità interna lorda, usato come parametro per calcolare lo stato di benessere del popolo. Ma quali sono i fattori che determinano la FIL? Il primo è la qualità dell’aria, a cui seguono l’istruzione, la salute dei cittadini e la ricchezza dei rapporti sociali. Non c’è da stupirsi che il Bhutan rifiuti l’evoluzione tecnologica a vantaggio di un maggior investimento nel miglioramento della scuola, nello sviluppo delle comunità locali e nella tutela della natura. Arrivare in Bhutan pare non sia semplicissimo, e anche il viaggio sembra essere molto costoso, ma la curiosità è tale che in molti si recano nello stato himalayano con la speranza di capire cosa ci sia dietro il sorriso di queste persone.

Il problema della cultura occidentale è il mancato contatto con la morte: le persone non toccano i corpi morti, né le ferite ancora fresche o le cose marce, e questo rappresenta un problema. La morte è parte integrante della vita e della condizione umana, perciò dobbiamo essere preparati al momento in cui smetteremo di esistere. I bhutanesi, essendo buddisti, sono perennemente circondati da illustrazioni riguardanti la morte e nessuno viene tenuto al riparo da queste immagini, nemmeno i bambini. La religione infatti, rappresenta uno dei motivi che contribuiscono a questa diffusa felicità, soprattutto attraverso il principio della reincarnazione: se avrai la possibilità di vivere un’altra realtà, non penserai a quella che stai lasciando.

Il Bhutan è il sogno di tanti viaggiatori, una terra lontana e irraggiungibile nell’immaginario di molti. Il paese ha fatto delle scelte restrittive riguardo al turismo, con lo scopo di limitare l’impatto turistico nel paese, preservarne la cultura e l’ambiente.

Parti con noi per questo fantastico viaggio.
Una esperienza che arricchirà il proprio bagaglio turistico e culturale.

Volo da Pisa con Qatar Airways.

dettagli del viaggio

Periodo: 

da 03 Ottobre 2019 a 13 Ottobre 2019

Partenza garantita: 

SI

Volo: 

Volo INCLUSO

Accompagnatore locale: 

SERVIZIO DI GUIDA E ACCOMPAGNATORE LOCALE IN ITALIANO

Partecipanti: 

massimo 18

Prezzo: 

a partire da € 3540.00

Download PDF: 

Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan
Viaggio in Bhutan