Lago Maggiore e Lago d'Orta

Isola Borromea, Lago Maggiore

Il Lago Maggiore, proprio come una pietra preziosa, è incastonato tra le terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte. È protetto da rilievi collinari e montuosi che garantiscono un clima più mite rispetto a quello dell’entroterra. La costa è punteggiata da castelli e ville monumentali, circondate da rigogliosi giardini. Le ricche famiglie che vi abitarono e che continuano ancora oggi a risiedervi hanno adornato la zona con queste bellissime opere architettoniche. Sono da ricordare i Castelli di Cannero, il Castello Visconteo e la Rocca di Angera.

Ad Ovest del Lago Maggiore  si trova il lago d’Orta  noto anche come Cusio. Ammirare questo luogo è come guardare un dipinto, dove le verdi colline scendono fino al lago come ad abbracciare l'acqua splendente. La bellezza di questo luogo non è passata inosservata nemmeno in antichità. I Savoia scelsero il Lago d'Orta per costruire palazzi ed edifici maestosi, ancora oggi visitabili, ma questo paradiso in terra è stato anche fonte di ispirazione per poeti e letterati che amavano rifugiarsi sulle sue sponde. Ricordiamo Balzac e Montale dalle cui poesie si può leggere l'incanto dei loro occhi di fronte a questo spettacolo della natura.

Lasciati ispirare da questo spettacolo della natura!

dettagli del viaggio

Periodo: 

da 20 Agosto 2020 a 23 Agosto 2020

Prezzo: 

a partire da € 730.00

Partecipanti: 

18

Download PDF: 

Lago d'Orta
Lago Maggiore
Villa Barberis, vista lago
Lago Maggiore