Sentiero Maya: CHIAPAS e GUATEMALA

Tikal

L’antica cultura Maya attira centinaia, migliaia e più turisti provenienti da tutto il mondo. Sono tanti i luoghi che gli amanti delle civiltà precolombiane non possono perdersi, a partire dal sito di Palenque, dominato dal maestoso Tempio delle Iscrizioni, risalente al 683 a.C. Ma si può andare in Messico anche per gustare le sue deliziose specialità. La cucina messicana offre infatti numerose prelibatezze, dai tacos alle tortillas, ottimi da condire con la locale tequila o il più tosto mezcal, entrambi a base di agave. Sono molti i piatti di carne e altrettanti quelli di pesce, ma dominano soprattutto i peperoncini super-piccanti, sinonimi stessi della gastronomia locale. Inoltre, il periodo di Novembre offre spettacoli e mercatini itineranti a tutti i viaggiatori, in occasione della festa "de los muertos", ricorrenza molto sentita sia dai messicani che dai guatemaltechi. Spostandovi dalla regione del Chiapas messicano verso sud-est, arriverete nei suggestivi scenari del Guatemala, dove potrete continuare il vostro sentiero seguendo le tracce delle popolazioni maya che, anche in questo Stato, hanno lasciato un'importante testimonianza del loro passaggio. In Guatemala, d'obbligo sono le tappe al sito archeologico Tikal, dichiarato patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, il quale comprende diversi tempi antchi nei suoi 576 km² di ampiezza. Lasciatevi trasportare dai colori e dall'atmosfera latina che vi circonderà durante tutto il soggiorno.

Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea Iberia.

dettagli del viaggio

Periodo: 

da 30 Ottobre 2020 a 09 Novembre 2020

Prezzo: 

a partire da € 2912.00

Volo: 

Volo INCLUSO

Accompagnatore locale: 

Esperte guide Messicane e Guatemalteche

Partecipanti: 

20

Download PDF: 

San Cristobal de las Casa, Messico
Tipici teschi messicani
Tikal, Guatemala
Cascadas de Agua Azul, Messico
Palenque